JEFFERSON – AMARO IMPORTANTE

26,00

Categoria: Tag:

Descrizione

L’Amaro Importante “Jefferson” del Vecchio Magazzino Doganale è un’etichetta ormai diventata celebre nel panorama dei liquori italiani. Si tratta di una specialità assolutamente originale, prodotta in modo artigianale da una piccola distilleria calabrese. È realizzato con infusi naturali di erbe aromatiche, agrumi e spezie, che donano al liquore un volto tipicamente territoriale e una straordinaria ricchezza aromatica. Il segreto del suo successo risiede nel perfetto equilibrio tra la dolcezza fruttata e le note amaricanti, che crea un’armonia gustativa unica. Un grande amaro del nostro sud assolutamente da provare.

Il “Jefferson” Amaro Importante del Vecchio Magazzino Doganale è un liquore calabrese che rappresenta l’etichetta simbolo di questa distilleria artigianale. Il tutto nasce dal ritrovamento di un manoscritto del nonno del proprietario, vittima di un naufragio su una nave comandata da un capitano di nome Jefferson. Il capitano decise di restare in Calabria a produrre un amaro che ancora oggi porta il suo nome.  È nato così il desiderio di riportare in vita l’antica ricetta dell’amaro, per rinnovarne la leggenda come tributo alla memoria del capitano Jefferson e del nonno. La produzione è il frutto di una selezione accurata di erbe, frutta e spezie caratteristiche della costa calabrese. Rappresenta il volto più autentico dei sapori di questa splendida terra del sud.

L’Amaro Importante “Jefferson” realizzato dal Vecchio Magazzino Doganale è prodotto con passione, seguendo le più antiche tradizioni con un puro alcol di cereali, infuso d’assenzio bergamotto, vaniglia, pompelmo, arancia amara, arancia dolce, limone, rosmarino, origano, rabarbaro, genziana ed eucalipto. Al termine dell’estrazione di tutte le essenze naturali, viene aggiunto dello zucchero di canna bianca. Prima dell’imbottigliamento il liquore viene filtrato solo con panno di lino, in modo che possa conservare intatte le sue caratteristiche organolettiche. Il liquore si presenta con un colore ambrato, con riflessi scuri. Al naso esprime aromi molto intensi di erbe officinali, erbe selvatiche della macchia mediterranea, arancia, scorza d’agrumi e sentori di morbide spezie. Al palato è ampio e caldo con un sorso lungo, che si apre su dolci morbidezze per chiudere su note fresche e leggermente amaricanti.

ColoreAmbrato brunito

ProfumoIntenso e mediterraneo, di tante erbe aromatiche, radici, spezie e agrumi

GustoRicco, molto intenso, speziato, amaricante e delicatamente dolce, di lunga persistenza

Condividi