Click it!

Encry Grand Cru Grande Cuvèe Blanc de Blancs

54,00

COD: S001 Categoria:

Descrizione

Nazione: Francia
Regione: Champagne – Côte des Blancs
Tipologia: Bianco
PRODUTTORE: Encry

UVE: Chardonnay

VIGNETO DI PROVENIENZA: accurata e rigorosa selezione fra le migliori particelle di vigneti Grand Cru di Chardonnay della cote des Blancs; regione Champagne – Ardenne, villaggio Le Mesnil sur Oger

RESA PER ETTARO: le basse rese e la grande attenzione alla qualità offrono al mercato una piccola produzione di circa 24 mila bottiglie

VINIFICAZIONE: in rispetto alla più antica tradizione degli champenoise della zona di Mesnil-sur-Oger. Prima fermentazione in acciaio a una temperatura controllata che varia dai 18 ai 20 gradi.

MATURAZIONE: una leggera malolattica di 4 settimane ne ingentilisce l’arrivo in bottiglia dove compie la seconda
fermentazione con l’aggiunta di lieviti selezionati che riposano per 36 mesi. Remuage manuale “sur le pupitre” e sboccatura alla voleè.

AFFINAMENTO: in bottiglia

ESAME ORGANOLETTICO: colore brillante e intenso, un dorato chiaro e abbagliante anche grazie al perlage finissimo che ne esalta i riflessi. Al naso una intensa e caratteristica mineralità gessosa lascia subito il posto all’eleganza delle fragranze agrumate di fiori di limone, zagara. L’azione ben presente dei lieviti regala note di biscotti e tostature di pane. In bocca è fresco, minerale, deciso e asciutto con richiami vinosi. Le soffici bollicine lasciano una gustosa patina setosa sul palato subito scosso dalla freschezza dirompente che persiste al centro del palato. Uno Champagne di buon corpo ed estremamente di facile beva.

NOTE: “…Encry è una realtà che fa parte dei RM (Récoltant-Manipulant), l’insieme dei vignaioli che vinificano e
commercializzano solo uve di proprietà. Per questioni burocratiche, rese ancor più complicate dall’essere Italiani in
Champagne, in etichetta non abbiamo potuto riportare la sigla RM, ma abbiamo dovuto inserire la sigla MA. Nonostante gli innumerevoli cavilli formali, grazie all’acquisizione della Maison Veuve Blanche Estelle, abbiamo potuto creare le Grandi Cuvée di Encry.

Condividi