Click it!

Castello di Verduno – Basadone

15,00

Esaurito

COD: R036 Categorie: , Tag:

Descrizione

Nazione: Italia
Regione: Piemonte
Tipologia: Rosso
PRODUTTORE: Castello di Verduno

UVE: Pelaverga

VIGNETO DI PROVENIENZA: Massara e Olmi; superficie 1,63ha; sesto impianto 0,90×1,20; altitudine 240m/slm; 4.000ceppi/Ha; esposizione sud/est

ALLEVAMENTO: guyot

ANNO DI IMPIANTO: 1972

RESA PER ETTARO: 90q/Ha

TERRENO: calcareo-argilloso

VENDEMMIA: manuale in cassetta con selezione in vigna

VINIFICAZIONE: tradizionale

MATURAZIONE: 8 mesi in acciao

AFFINAMENTO: in vetro

ESAME ORGANOLETTICO: Colore rosso rubino tenue, vivo e brillante. Profumo intenso, ricco di sfumature fruttate che richiamano le ciliegie sottospirito e le fragole, unite dai caratteristici sentori speziati di pepe nero e noce moscata. Il sapore è delicato, con tannini setosi e rinfrescante acidità. Vino armonico ed equilibrato, dall’ottima persistenza retrolfattiva

NOTE: “Oggi Castello di Verduno può vantare oltre al Barolo e al Barbaresco una piccola perla enologica frutto del vitigno Pelaverga piccolo del quale l’azienda possiede il primo vigneto in purezza che sia stato impiantato nella zona di produzione. In azienda i vigneti vengono curati nel più scrupoloso rispetto dell’habitat circostante; alla base della nostra filosofia vi è la tutela del territorio come tramite indispensabile per la salvaguardia del prodotto. La vinificazione si può definire tradizionale, in particolar modo per Barolo e Barbaresco, con una fermentazione in tino aperto e un affinamento in grandi botti di rovere con il minor intervento possibile da parte dell’uomo.” MARCELLA BIANCO

Condividi

Informazioni aggiuntive

Provenienza