Click it!
Mag 21

DEGUSTARE IL TERRITORIO

 

LA MATERA DOC E LE SUE CANTINE

Non un semplice shop… ma un’enoteca… con una porta aperta che ti invita ad entrare per farti sentire a casa!

La Denominazione Matera DOC

La Matera DOC è una piccola denominazione della Basilicata. … Il Moro di Matera è costituito da un uvaggio più internazionale: un taglio bordolese di Cabernet Sauvignon (60%) e Merlot (10%), con la parte rimanente costituita da Primitivo (20%) e altre uve locali.

“Quando sei felice bevi per festeggiare. Quando sei triste bevi per dimenticare, quando non hai nulla per essere triste o essere felice, bevi per fare accadere qualcosa.”
(Charles Bukowski)

 

I vini delle Tenute Iacovazzo si distinguono per il loro gusto raffinato ed intenso, offrono una vasta gamma di profumi e sensazioni, di colori e sapori che rendono importante quello che un tempo veniva indicato come il “Nettare degli Dei”.

 

 

L’azienda agricola San Vito, con un recente ricambio generazionale, affianca le moderne tecniche di vinificazione agli oltre quarant’anni di esperienza viticola e, come il viticcio della vite, tenero ed erbaceo allo stadio di germoglio ma resistente e lignificato col tempo, nasce il marchio Cantine Cifarelli, sinonimo di qualità e rispetto della nobile arte di fare vino.

 

 

 

L’Azienda Battifarano, grazie a due generazioni di agronomi, ha studiato la propria terra scientificamente e così, sfruttandone le caratteristiche, ha selezionato le colture più idonee, riducendo al minimo gli input esterni, quali concimi e fitofarmaci. I vini e il resto della produzione non hanno altri sapori se non quelli che arrivano dalle radici alla pianta.

 

 

La Tenuta Marino nasce in un territorio estremamente generoso come il Parco Nazionale del Pollino in Basilicata, situata a circa 500 metri sul livello del mare; la vinificazione di quei grappoli che hanno voluto resistere per circa due secoli, questo è il suo Aglianico. Ben presto la sua produzione si è arricchita di  altre uve quali: Primitivo – Syrah – Merlot – Cabernet Sauvignon e Greco.

 

 In questa zona la famiglia Graziadei produce il “Rubra Aglianico Doc”, che grazie al suolo di origine vulcanica, diviene un vino robusto e fragrante. Tuttavia i principi della cantina, sono il “Baruch” Doc Matera un primitivo in purezza, ed il “Malandrina Doc Matera Moro”, premiato sia in Italia sia all’estero, in cui il Primitivo è associato a diverse percentuali di Cabernet Sauvignon e Merlot così da avere un vino di grande personalità, prezioso nel suo colore rosso rubino che tende a profumi complessi. Conservati ed invecchiati con cura nelle Cantine Graziadei di Masseria Cardillo in piccole botti di rovere francese per almeno 12 mesi,  grazie ad un perfetto e naturale  equilibrio di temperatura, umidità e ventilazione costante i quali forniscono condizioni eccezionali per la loro maturazione, arricchendoli infine di un gusto unico, intenso e persistente.

 

Tre generazioni con un legame solido con la terra, sempre rinnovato e produttivo, in un territorio che ha conosciuto con gli Enotri le più antiche pratiche agricole, con i Greci ha rafforzato il rapporto con le grandi culture mediterranee ed infine con i Benedettini ha saputo migliorare e tramandare fino ai giorni nostri, sapori e patrimoni culturali.

 

 

La Cantina dei Siriti è immersa in un contesto naturale di straordinaria bellezza, nel territorio dell’antica Siris, ( attualmente Nova Siri ), nata sulla foce del fiume Sinni , colonia della Magna Grecia. Il vino prodotto da questo vitigno millenario rappresenta efficacemente la Basilicata nel mondo 

 

Masseria del Mezzano, azienda di produzione di vini della Basilicata, raccoglie l’uva stagione per stagione per produrre vini rossi, bianchi e rosato perfetti in abbinamento con la grande tradizione enogastronomica italiana.

Condividi

About The Author